Se mi metti il guinzaglio io abbaio

Il racconto

Duke é un Chiwawa di 12 anni adottato in Canada che ora condivide i suoi spazi insieme al più piccolo Beano e ad altri 6 gatti. Claudia mi contatta in realtà più per i problemi con Beano, ma durante la nostra chiacchierata mi rendo conto che anche Duke potrebbe avere bisogno di aiuto. Il cagnolino di 12 anni é stato adottato in Canada e già a quel tempo era completamente senza denti, dunque innocuo, e di carattere molto docile….com le persone. Il problema sussiste quando si esce di casa. Appena si incrociano altri cani, ecco Duke abbaia come se non ci fosse un domani e rende la quotidiana passeggiata un vero stress. Mi racconta però anche che in qualche situazione passata quando erano ancora in Canada Duke, slegato, ha avuto comportamenti normali con altri cani. Ora da quando sono a Berlino non hanno più fatto la prova e questa situazione porta ad un triplo stress: 1) Duke é stressato quando vede gli altri cani 2) Beano vorrebbe andare dagli altri cani ma non può perché Duke gli abbaia 3) la povera Valentina non sa che pesci prendere.

Soluzione

In questo caso, visto che avevo già sperimentato la zona cani nel mio quartiere con Beano e anche i cani che la visitano, propongo a Claudia di portare entrambi i Chiwawa, Duke compreso. Appena arrivano consiglio a Claudia di slegarli immediatamente e cosa succede? Nulla! Beano é felice e torna nel posto che aveva già visto la settimana precedente e Duke non abbaia a nessun cane. Ogni tanto fa un leggero ringhio se qualcuno é troppo insistente , ma anche questo nel linguaggio dei cani é normale e permesso. Duke viene preso in braccio un paio di volte da un signore che se lo mette sulle ginocchia, e appena si avvicina un altro cane, Duke gli ringhia. È palesemente geloso. Consiglio quindi a Claudia di rimanere in movimento nella zona cani e di evitare che Duke salti in braccio alle persone ma stia di più con gli altri cani. Il pomeriggio va benissimo e alla fine tutti e due i cagnolini sono felici e soddisfatti. È chiaro che il problema di Duke ha a che fare con il guinzaglio. Consiglio a Claudia di cambiare spesso tragitto quando porta Duke a spasso, l’abbaiare potrebbe anche avere a che fare con una difesa di quel preciso tragitto individuato come territorio personale. Inoltre Claudia deve fare un training insieme ad un altro cane sconosciuto, anche lui al guinzaglio, che si presti come cavia. Ma visto che stiamo in piena pandemia é tutto un pochino più difficile, quindi faremo il test del guinzaglio insieme, andando nel bosco dei cani a Grunewald e vedere cosa succede se il tragitto é nuovo.

Recensione

Ruth è una persona di grande sensibilità e molto appassionata del suo lavoro. È capace di profonda empatia sia nei confronti degli animali sia dei loro compagni umani. Si è presa molto a cuore i problemi del nostro piccolo zoo domestico e ci sta aiutando a scoprire moltissimi aspetti della vita dei nostri pelosi che finora ignoravamo. Grazie a lei stiamo instaurando con loro un rapporto del tutto nuovo.

Claudia ed Elisa