Cuba
Il racconto

Mary mi contatta raccontandomi di Cuba, una cagnolina dolcissima trovata in una situazione abbastanza difficile. Cuba ha scelto lei, e lei ha scelto Cuba. La cagnolina è molto socievole, e pecca solo di quella che si potrebbe definire esuberanza, visto che salta addosso a tutti gli ospiti che arrivano oltre ad avere paura a rimanere da sola. 

Soluzione

L’incontro con Cuba è molto bello, la cagnolina ha molta voglia di giocare, di essere messa alla prova, di imparare. Consiglio a Mary dei metodi per avviare un training gentile e graduale per abituarla a stare sola. consigliandole anche di usare il trasportino (aperto) come cuccia, dove lei si possa sentire al sicuro e ritirarsi quando Mary esce. Facciamo un bel po’ di esercizi e di giochi, e Luna è ricettiva e impara subito. Già dopo qualche settimana riesce a stare a casa per dei periodi in assoluta tranquillità. Per insegnarle a non saltare sugli ospiti ho mostrato a Mery un metodo che utilizza il rinforzo positivo e se lei sarà persistente nell’adottarlo e anche gli ospiti reagiranno nel modo giusto, Cuba dovrebbe abbandonare quel tipo di reazione.